News



Iscriviti alla Newsletter

E-Mail:

Statistiche

Tot. visite contenuti : 378011

Cerca

Bioenergetica Bologna
Lunedì 04 Maggio 2009 19:26

bioenergetica carattere Alexander lowen reich personalità terapeuta esercizi bioenergetici espressione corpo mente
È stupefacente come le varie espressioni del nostro corpo prendono forma attraverso esercizi di bioenergetica. Ogni esercizio è un mezzo per accedere a vissuti profondi. E' possibile sperimentare ogni nostro potenziale e accedere ad una più completa e spontanea vitalità che spesso è bloccata dalla schematicità della vita quotidiana. La bioenergetica aiuta a sciogliere le energie ed i meccanismi difensivi a livello fisico e psichico che inibiscono la naturale vitalità, l'accesso al piacere e la gioia di vivere. Molti esercizi bioenergetici sono finalizzati alla espressione di emozioni molto spesso represse come rabbia, aggressività, gioia, libertà ecc. Per esempio in un diaframma cronicamente contratto il flusso del respiro non circola liberamente, e nella persona la respirazione è frammentata e ristretta. Manca conseguentemente l’apporto di ossigeno al cervello e nel resto del corpo, con il successivo calo del livello energetico. Spesso il diaframma bloccato è uno degli schemi che assumiamo per controllare le nostre emozioni. Può avvenire in relazione ad un trauma o un atteggiamento consolidato. Ci abituiamo così a respirare in un modo cronicamente scorretto. Il terapeuta bioenergetico entra in sintonia ed accompagna il paziente verso una maggiore consapevolezza e integrazione delle sue emozioni. Per ottenere questo si serve di movimenti espressivi specifici, porta il paziente a sperimentare particolari respirazioni, utilizza posizioni e trova il contatto appropriato per favorire un completo rilascio. Utilizza inoltre il suono della voce e cerca di portare il paziente verso una enfatizzazione o amplificazione del suo timbro espressivo. L'attenzione è focalizzata primariamente sul problema. Ogni problematica riflette la modalità con la quale l’espressione è bloccata nel qui ed ora. Nell'aspetto fisico, negli squilibri posturali, negli atteggiamenti, nei disequilibri energetici delle parti differenti del corpo. Alcune parti del corpo infatti possono essere energeticamente troppo cariche o scariche, piene o prive di tono muscolare, più o meno presenti, più o meno vitali. In qualità di terapeuta intervengo su tali squilibri attraverso un percorso graduale con l'obbiettivo di trovare un appropriato spazio espressivo, una maggiore armonia vitale ed energetica del corpo. Per arrivare ad una più completa e serena relazione con se stessi e con gli altri. La bioenergetica, elaborata da Alexander Lowen, allievo di Whilhelm Reich, padre storico delle terapie centrate sul corpo, è un completo e potente strumento di intervento per la conoscenza e la trasformazione del corpo e della personalità.

 

Centro di Psicosintesi di Bologna, via s. Gervasio n. 4 - 40121- Bologna tel.3471037028

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Giugno 2012 21:24
 
Google+